Over 18

EuroGirlsEscort.com, comprese tutte le pagine web, i link e le immagini , mostra materiale sessualmente esplicito. Solo gli adulti consenzienti sono autorizzati oltre questa pagina. Se sei un minore (sotto i 18 anni o 21 anni in cui 18 non è l'età legale), se ti offende il materiale sessualmente esplicito o se è illegale visualizzare tale materiale nella tua nazione, DEVI lasciare questo sito cliccando su "LASCIA" qui sotto. Cliccando "INVIO", accetti la dichiarazione in fondo a questa pagina.

Entrando in EuroGirlsEscort.com si accetta che: 

Ho letto questo accordo, l'ho capito e ho accettato di essere vincolato da esso.

Playboy Model Anastasia Doll, agenzia King´s Lover

Originally from France, she has a Russian mix. Anastasia Doll is known best for 32 DDD Breasts and impressive Kim K booty. She has appeared in many publications and has recently done her first porn shoot for world-famous Brazzers. She is sweet, sexy, and has a body that will drive you wild. She has a very sexy French accent, not to mention is absolutely beautiful. Anastasia is highly recommended and available for duo bookings with her sexy friend Kara Lina.

Il sesso:Femmina
Età:24
Locazione:Dubai / EAU
Occhi:marrone
Colore dei capelli:nero
Lunghezza dei capelli:lunghi
Dimensioni del seno:D
Tipo di seno:Silicone
Viaggio:In tutto il mondo
Il peso:55 kg / 121 lbs
Altezza:166 cm / 5'5''
Etnicità:Europeo (bianco)
Orientazione:bisessuale
Fumatrice:no
Tipo di escort:Pornstar
Nazionalità:Francese
Lingue: Inglese , Francese
Fornisce:Outcall + Incall
Incontro con:uomo

Contatto

Sito web: www.kingslover.com
Cellulare: +44 754 6 Mostra telefono
Cellulare 2: +44 792  Mostra telefono
Paese: EAU
Città: Dubai

Costi

Ora Incall Outcall
1 Ora 800 EUR 800 EUR

Servizi

Servizi Incluso Extra
Posizione 69
Sesso classico
Coppie
Sperma in bocca
Sperma sul corpo
Dirty talk
Foot fetish
Bacio alla francese
Pacchetto fidanzata
Sega
Mistress
Orale senza preservativo
Rimming passivo
Spagnola

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni. Sia il primo ad

Aggiungere recensione
Tracking pixel